Cucina romana

Ricette della Cucina romana


Carciofi in fricassea

Ricetta:Portata: Contorni Secondi

Un contorno gustoso, od un secondo piatto particolare a seconda di come si voglia considerarlo, ma dal sapore unico. Adatto a tutti i palati, compreso quello dei bambini: i carciofi in fricassea.

carciofiinfricassea
Ingredienti per 4 persone

  • 8 carciofi romani
  • 400 g di brodo di dado
  • Prezzemolo
  • Aglio
  • 1 limone
  • 4 tuorli d’uovo
  • Formaggio parmigiano reggiano
  • Olio d’oliva
  • Sale
  • Pepe

Preparazione

Prima di tutto unite ai 4 tuorli il succo di mezzo limone, un cucchiaino di parmigiano, 20 g. di acqua, un pizzico di sale e di pepe e mescolate in maniera energica. Dopodiché lasciate riposare il composto al fresco fino alla fine della preparazione della ricetta. Mondate i carciofi pulendoli adeguatamente e divideteli in 4 spicchi ognuno.

Soffriggeteli in una padella con olio, aglio e prezzemolo per 10 minuti avendo cura di irrorarli di brodo caldo fino alla cottura. Completata la preparazione dei carciofi, unite agli stessi il composto di tuorli che avevate messo a riposare e fate rapprendere a fuoco basso.


Lascia un commento:

Ricerca per ingredienti: abbacchio aglio animelle brodo bucatini carciofi carne bovina cervella cicoria cipolla crema farina fave fiori di zucca formaggio guanciale limone lumache maggiorana maiale maritozzo mentuccia miele nocciole noci olio pajata pangrattato panna patate pecorino pecorino romano pepe peperoncino peperoni piselli pizza pollo pomodoro prezzemolo prosciutto sale salvia spaghetti uova